848.88.00.84 Lun-Ven
9.00-18.00
Sab
9.00-13.00

Descrizione

Erogatore d’acqua microfiltrata naturale, gassata e fredda (disponibile in vari colori)  

GLACIER TOP ELECTRONIC, è il risultato di un nuovo design pensato e concepito per dare un tocco di classe in più agli ambienti domestici ed agli spazi d'ufficio.
Estremamente compatto ed elegante, permette l’erogazione di acqua microfiltrata naturale, fredda e gassata.

Facilità di utilizzo 

La sua installazione è semplice ed adattabile alle varie esigenze. Estremamente silenzioso, può essere collocato in qualsiasi ambiente.

Microprocessor control   

Al suo interno è presente un sistema di monitoraggio che, con l’ausilio della chip card, controlla la durata del filtro e segnala il momento della sostituzione. Il basso consumo energetico lo rende un prodotto allineato alle normative più rigorose sui water cooler.

 Touch screen tecnologicamente avanzato

Nei locali pubblici, negli uffici o nelle scuole, l’erogatore viene utilizzato frequentemente da molte persone che condividono il contatto con il classico “pulsante” di erogazione.

Nell’interstizio presente fra il classico “pulsante” e la superficie dell’erogatore stesso, si crea un residuo di sporcizia che diviene terreno ideale per la proliferazione di batteri e funghi. 

Per eliminare completamente questo spiacevole e pericoloso inconveniente, Asset ha progettato l’AHT - Advanced Hygienic Touchscreen. 

Composto da una tastiera piana, liscia e completamente touchscreen, l’AHT non ha interstizi “pericolosi” ed è quindi semplice da pulire e garantisce un’assoluta igiene.

Il Modello GLACIER TOP ELECTRONIC,  è munito di uno slot per una Chip Card, tramite la quale è possibile programmarne e personalizzarne le funzioni (Linguaggio, nome del Distributore, Telefono del Centro Asssitenza, etc etc).

Scopo primario del software installato sul microprocessore è quello di mantenere costantemente sotto controllo il fi ltro, informando l’utilizzatore sull’approssimarsi della data di scadenza (30 giorni prima o in prossimità del raggiungimento del volume massimo           filtrabile) e bloccando defi nitivamente l’erogatore in caso questo non venga sostituito entro la data richiesta o la quantità di litri erogati; in tale modo, si previene l’utilizzo scorretto dell’erogatore stesso e si garantisce sempre l’erogazione di acqua perfettamente depurata.


Top