Avete mai sentito dire che l’acqua aiuta ad avere una forma fisica smagliante e snella? Ebbene si è vero, grazie a questo elemento si ha la possibilità di perdere velocemente i kg in eccesso facilmente. Ma quale acqua bisogna bere per dimagrire? In questo articolo vi mostreremo la tipologia migliore che vi consentirà di ottenere dei risultati ottimali e benefici a livello salutare.

In ogni dieta, l’acqua è l’elemento che non deve mai mancare, per questa ragione è consigliato bere tanto soprattutto quando si segue un regime alimentare sano ed equilibrato.

Quale acqua è più indicata per la dieta?

Dimagrire è possibile soltanto se si consumano alimenti sani e si eliminano bevande alcoliche e gasate. L’acqua aiuta semplicemente a tornare in forma in maniera più veloce, rimuove i liquidi in eccesso ed è considerata un ottimo rimedio sotto il punto di vista salutare. Ovviamente, non ci sono prodotti o bevande in grado di fare miracoli, ma per raggiungere gli obiettivi desiderati basta integrare nella propria dieta degli alimenti privi di grassi e calorie eccessive.

Seguire un’alimentazione corretta rappresenta il segreto per vivere bene e avere un corpo smagliante e una salute di ferro. Quindi per dimagrire oltre che a bere tanta acqua dovrete mangiare sano.

Quale acqua bere per dimagrire?

Tutti i tipi di acqua sono indicati per avere dei benefici e dei vantaggi sia a livello salutare sia estetico. Non esiste un’acqua migliore che aiuta a perdere peso facilmente.

Acqua: un elemento essenziale per evitare la formazione di liquidi

L’acqua è l’elemento più importante del pianeta che consente di far rimanere in vita l’intero ecosistema compresa la razza umana.

Spesso vi sarà capitato di leggere nei blog, sulle riviste o negli articoli in generale, che l’acqua di determinate marche aiuta a depurare l’organismo in maniera più veloce e migliore.

Attraverso l’assunzione di marche minimamente mineralizzate o oligominerale che contengono un ridotto contenuto di sodio, potrete aumentare la diuresi. Perciò attraverso i tipi di acqua più indicati e acquistati in Italia potrete eliminare numerosi problemi come il gonfiore addominale e la ritenzione idrica.

Quest’ultima è ritenuta la responsabile principale della comparsa della cellulite che colpisce il 90% delle donne italiane.

Generalmente tra le acque migliori che consentono di eliminare questi problemi spiccano acqua: Maniva, Fiuggi, Rocchetta, Cerelia, Dolomia, Norda, Lurisa, Levissima, Panna, Sant’Anna, Lete, Vitasnella, Fonte Essenziale, etc.

Attraverso l’assunzione di queste marche di acqua potrete eliminare facilmente i liquidi in eccesso, è bene chiarire che non fanno miracoli e non assicurano un dimagrimento più veloce.

Perdita di peso e idratazione: due aspetti fondamentali

L’acqua se assunta in maniera regolare può comunque accelerare il dimagrimento se si segue soprattutto una dieta sana ed equilibrata, in maniera particolare ci sono due ragioni ben precise ovvero:

  • L’acqua diminuisce il senso di fame: se viene consumata in grandi quantità vi permetterà di controllare gli attacchi compulsivi, spesso si tende a scambiare il senso di fame con quello di sete;
  • Accelera il metabolismo: tutte le volte che si beve l’acqua l’organismo brucia più calorie, attraverso questo processo di conseguenza si ha la possibilità di mantenere regolare la temperatura del corpo. Si tratta di una fase conosciuta come termogenesi, ovvero si tratta di un meccanismo metabolico che può avere degli esiti positivi nell’eliminare i kg in eccesso e sulla perdita di peso.

Gli esperti e numerosi nutrizionisti hanno dimostrato che tutti coloro che soffrono del problema dell’obesità è perché non bevono abbastanza acqua.

Secondo gli studi e varie analisi effettuate su chi è in sovrappeso è risultato un tasso maggiore di massa corporea per via della scarsa idratazione. (linee guide FAO)

Ecco perché in tutte le diete è necessario assumere almeno 1,5 litri di acqua al giorno, soltanto in questa maniera vi è la possibilità di stare bene e di avere un corpo smagliante e snello.